Fermato completamente ubriaco in moto: "Volevo andare a Ravenna"

Era in autostrada

La Honda Cbr 600 fermata dalla polizia stradale

Un motociclista italiano è stato fermato completamente ubriaco dalla polizia stradale sull'autostrada Torino-Monte Bianco, in direzione del capoluogo piemontese tra Quincinetto e Ivrea, nel pomeriggio di oggi, venerdì 28 luglio 2017.

L'uomo, che abita a Doues (Aosta), viaggiava su una Honda Cbr 600 che era senza assicurazione ed è stata sequestrata. Agli agenti che lo avevano visto oscillare pericolosamente ala guida ha detto di essere diretto a Ravenna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel suo sangue è stato trovato un tasso di alcol da record: 2,25 grammi per litro, ossia un livello superiore a quattro volte il limite di legge di 0,5.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • La corsa al mare dei turisti torinesi finisce col litigio con i vicini, poi sono costretti a tornare a casa

  • Scontro tra moto e auto all'incrocio: militare dell'esercito morto sul colpo

  • Trovato il cadavere Vincenzo (per tutti Franco) in riva al fiume: probabile suicidio

  • Quarantena e fai da te: come tagliarsi (da sole/i) i capelli a casa

  • Allarme all'ora di pranzo: auto dei carabinieri finisce contro un negozio

Torna su
TorinoToday è in caricamento