Un malore in bicicletta ha ucciso Walter, lo sportivo amico di tutti

Lascia la moglie e la figlia

Walter Bozzo aveva 50 anni: era benvoluto e apprezzato da tutti

Tragedia nel mondo del ciclismo cittadino e della provincia. Walter Bozzo, 50enne torinese, è morto nella notte di ieri, domenica 22 luglio 2018, all'ospedale di Rivoli, dove era ricoverato dopo una caduta in seguito a un infarto che lo aveva colpito durante un'uscita in bici con amici la mattina di giovedì 12 luglio mentre percorreva la discesa che da Giaveno porta a Trana. Il decesso è avvenuto per le conseguenze del malore.

Si è trattato di un episodio del tutto inaspettato. Bozzo, che lavorava alla Maserati di Grugliasco e lascia la moglie Germana e la figlia Fabiana, era un grande sportivo. Non beveva e non fumava. Aveva un passato di calciatore (aveva giocato a lungo come difensore al Pertusa Millefonti) e da anni la sua passione era il ciclismo, con giri anche molto impegnativi e la partecipazione a qualche gara. L'ultima società con cui era stato tesserato, nel 2017, è la Taurus Bike. Frequentava inoltre il gruppo di ciclisti che si ritrova ogni mattina davanti all'Abit di Grugliasco.

Da tutti è ricordato come una persona buona, che sapeva infondere calma e serenità anche agli altri. Era benvoluto e apprezzato e la sua bacheca Facebook è piena di messaggi di cordoglio. Unica consolazione: è morto facendo quello che amava di più, andare in bicicletta.

Il funerale di terrà domani, martedì 24, alle 10,15 nella chiesa del Sacro Cuore di Gesù, in via Nizza 56, nel quartiere San Salvario dove abitava con la sua famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

  • Ragazza investita dal treno, morta: è stato un incidente. Circolazione ferroviaria bloccata

Torna su
TorinoToday è in caricamento