Rocca Canavese, uomo muore travolto da un albero

La vittima è un operaio forestale residente a Front, Daniele Bonino. Stava tagliando un albero quando è rimasto schiacciato dal tronco. Lascia la moglie e una figlia

A Rocca Canavese un uomo di 50 anni è morto nella mattinata di domenica travolto da un albero. Secondo le prime informazioni, l'uomo stava tagliando l'albero quando all'improvviso questo gli è caduto addosso schiacciandolo.

Si tratta di un operaio forestale di 47 anni, Daniele Bonino, residente a Front Canavese. La tragedia nei boschi di località Fiola. I carabinieri di Venaria Reale stanno ricostruendo la dinamica dell'incidente.  Secondo le prime ricostruzioni il verricello automatico utilizzato da Bonino e da un amico per caricare la legna su un camion è rimasto incastrato nell'albero. L'albero, non reggendo alla trazione, è caduto. Nulla hanno potuto fare i sanitari del 118 arrivati sul posto. L'uomo è morto sul colpo. Daniele Bonino lascia la moglie e una figlia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scossa serale di terremoto: avvertita dalla popolazione, ma nessun danno

Torna su
TorinoToday è in caricamento