Sparito da casa da due giorni, ritrovato senza vita a Villar Perosa

Umberto M. era sparito il 2 maggio da casa. Abitava nel centro di Torino, ma è stato trovato a Villar Perosa senza vita all'interno della sua auto

Umberto M., un geometra agente immobiliare residente a Torino, è stato trovato senza vita nella sua auto a Villar Perosa.

Le prime circostanze riscontrate lasciano presupporre che si tratti di suicidio, magari dovuto ad un momento di crisi nel lavoro o alcuni debiti contratti, ma gli investigatori non hanno trovato riscontri che ne diano la certezza, né i parenti hanno confermato.

Il geometra era scomparso dalla sua abitazione il 2 maggio. I parenti avevano dato subito l'allarme. Le ricerche sono durate poco: il corpo dell'uomo è stato trovato nella sua Bmw X3 nel territorio di Villar Perosa, in zona Borgata Odriva, parcheggiata dietro un albergo.

All'interno della vettura c'era il geometra privo di vita e alcune confezioni di medicinali, quelli usati presumibilmente per il cocktail mortale. L'ipotesi del suicidio è la più vagliata, soprattutto dopo che il medico legale ha escluso la morte per cause violente.

Umberto M. era residente a Torino in via Garibaldi. Nel cuore della città aveva anche il suo studio, situato in via Cibrario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Serata di inferno sotto la pioggia in tangenziale: due incidenti, un morto e quattro feriti

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Brutto incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, due feriti, circolazione paralizzata

Torna su
TorinoToday è in caricamento