La Lega Nord piange Simone, il giovane attivista gentile ucciso dal papà

Solidarietà e commozione anche dagli altri partiti

Simone Necco, ucciso dal padre Franco a soli 29 anni

La Lega Nord, in particolare tutte le sezioni della provincia e quella di Beinasco, è in lutto per la morte di Simone Necco, il 29enne attivista beinaschese ucciso la mattina di venerdì 13 marzo 2020 nell'appartamento di via Roma 12 dal padre Franco, che ha tolto la vita anche a sua moglie Bruna Demaria e infine si è suicidato.

Il partito di Matteo Salvini è stato raggiunto dalla solidarietà anche delle altre forze politiche, cittadine e non, per questo giovane attivista che non aveva ancora un lavoro fisso ma che partecipava a tutte le iniziative del Carroccio sul territorio ed era anche un grande appassionato di fotografia. Simone aveva partecipato all'ultimo banchetto della Lega soltanto pochi giorni prima di essere assassinato, il 7 marzo.

Il giovane era stato candidato per la Lega alle elezioni comunali del 2019. Non era escluso un suo imminente ingresso in consiglio comunale. Era stato volontario della Croce Rossa di Beinasco.

Il sindaco Antonella Gualchi ha proclamato il lutto cittadino.

I tristi ricordi dei militanti della Lega

Fioravanti Mongiello: "Sono molto triste... Un ragazzo solare, dolce... Appassionato leghista con tanta voglia di imparare con le sue aspirazioni stroncate da una mano che doveva proteggerlo".

Elena Maccanti: "Lo sentivo così tanto il suo sostegno e la sua stima. C’è sempre stato, anche nei momenti di maggiore difficoltà. Ho mille foto insieme a lui, ovunque, mille ricordi. Non ci posso ancora credere. Ci mancherà così tanto".

Flavio Gastaldi: "La notizia mi ha sconvolto, ancora di più in questi giorni in cui è facile farsi travolgere dall'emotività. Sempre presente, da sempre. Un punto fermo della Lega Giovani Torino. Ciao Simone, aiutaci a portare avanti le nostre battaglie da lassù. E grazie di tutto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Manolo Maugeri: "Fino a qualche ora fa scherzavamo su facebook sotto un post simpatico. Poco fa la terribile notizia che ha sconvolto tutti noi... Ti ho sempre apprezzato per la tua umiltà e bontà, doti rare, per la tua presenza sempre costante e per la tua voglia di fare squadra. Posso dirti con certezza che continueremo a lottare insieme a te Simone, e sarai sempre tra noi!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

  • Elezioni 2020, in 23 comuni del Torinese i cittadini sceglieranno il sindaco e il consiglio comunale

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento