Treno travolge e uccide un uomo a Moncalieri, c’è l’ipotesi suicidio

L'incidente, su cui indaga la polizia ferroviaria, è avvenuto ieri pomeriggio alle 17.30. Ancora sconosciute le generalità della vittima

Potrebbe essersi suicidato l’uomo che, ieri pomeriggio intorno alle 17.30, è stato investito e ucciso da un treno regionale partito dalla stazione di Torino Porta Nuova e diretto a Cuneo.

Il tragico incidente, avvenuto alla stazione di Moncalieri, ha causato il blocco della circolazione ferroviaria - sulla linea che collega Torino a Genova - per un paio d’ore circa, prima di riprendere regolarmente intorno alle 19.30. I passeggeri, circa 300, che si trovavano sul convoglio, hanno potuto proseguire il viaggio sul treno successivo. 

Ancora sconosciute le generalità della vittima, mentre sull’episodio sono ora in corso le indagini da parte della polizia ferroviaria.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento