Colto da malore mentre taglia la legna, morto 49enne di Rivalta

A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione da parte dei soccorritori

Un 49enne residente a Rivalta di Torino è deceduto nel tardo pomeriggio di lunedì 31 ottobre, dopo essere stato colto da malore.

L’uomo si trovava a Paesana (Cuneo) in località Belloni, insieme ad altri familiari. Stava tagliando dei grossi rami per fare legna quando ha accusato una forte fitta al petto e si è seduto. Il 118 è stato prontamente avvistato e sul posto è giunta la medicalizzata di Paesana insieme con l’ambulanza di base della Croce rossa e, poco dopo, anche l’elisoccorso decollato da Levaldigi.

Il medico ha tentato di rianimare il rivaltese, ma nel giro di pochi minuti la situazione è precipitata e per l’uomo non c'è stato più nulla da fare. Sul luogo sono anche intervenuti i Carabinieri della stazione di Paesana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Scontro fra tre veicoli, uno travolge un ciclista: muore sotto gli occhi della moglie

  • Lotto, centrate due quaterne nello stesso paese: valgono 240mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento