Tragedia all'istituto Agnelli: 12enne muore dopo un malore improvviso

Si è sentito male all'improvviso e si è accasciato al suolo. A soccorrerlo sono stati gli insegnanti, mentre un'ambulanza raggiungeva l'istituto scolastico in corso Unione Sovietica. Aveva solo 12 anni

Tragedia all'istituto salesiano Agnelli di Torino. Un ragazzino di 12 anni è morto in seguito ad un malore improvviso avuto all'interno della scuola.

Il giovane, che solo ieri aveva festeggiato il compleanno, non aveva mai avuto problemi di salute. Questa mattina, durante la lezione, ha chiesto se poteva uscire dall'aula e andare in bagno. Poi all'improvviso si è accasciato al suolo. A soccorrerlo sono stati gli insegnanti, mentre un'ambulanza raggiungeva l'istituto scolastico in corso Unione Sovietica.

La corsa verso il Pronto Soccorso dell'ospedale infantile Regina Margherita è stata inutile. I sanitari hanno provato a rianimare il dodicenne, ma questo non si è ripreso. Ora saranno fatti alcuni accertamenti per capire cosa abbia provocato la morte del giovane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

Torna su
TorinoToday è in caricamento