Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Burolo: il coronavirus si è portato via l'assessore Ovidio Glauda, anima del Telethon

Aveva appena superato un infarto

Ovidio Glauda aveva 71 anni

Ovidio Glauda, 71 anni, assessore alla cultura e al verde del Comune di Burolo, è morto nella serata ieri, martedì 1 dicembre 2020, portato via dal coronavirus. A darne notizia sono stati il sindaco Franco Cominetto e i volontari Telethon del Torinese, di cui lui faceva parte con grande impegno.

"Dopo essere riuscito a superare quasi miracolosamente l’infarto che lo aveva colpito poche settimana fa - ha detto Cominetto - il suo grandissimo cuore ha dovuto arrendersi".

Glauda era un ex dipendente della Olivetti di Scarmagno. Era attivo nell'associazionismo cittadino, era appassionato di sci ed era stato anche vicesindaco. "Una gravissima perdita anche per la raccolta fondi per la ricerca scientifica - dicono il delegato Telethon Renato Dutto ed il vicepresidente della sezione Uildm "Paolo Otelli" di Chivasso, Bruno Ferrero -. Ovidio riusciva a coinvolgere tutto il paese e non solo, nel grande banchetto Telethon che organizzava ogni anno nel locale centro commerciale Carrefour".

Glauda lascia il fratello Giuseppe con Rita. Il funerale si terrà domani, giovedì 3 dicembre, partendo alle ore 14 dalla piazza del Municipio di Burolo e proseguendo per la chiesa parrocchiale alle 15.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Burolo: il coronavirus si è portato via l'assessore Ovidio Glauda, anima del Telethon

TorinoToday è in caricamento