Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca La Cassa

Sepolto da una frana mentre scava un fosso, morto un operaio 62enne

Stava scavando un fosso per le tubazioni delle fognature quando una frana l'ha travolto e non gli lasciato scampo. Inutili di soccorsi del 118

Incidente mortale stamane a La Cassa, nel torinese, in un cantiere di costruzione fognaria.

Un operaio di 62 anni di Vigone, nel torinese, stava scavando un fosso per le tubazioni della fognatura quando è stato travolto da una frana. Il tragico episodio è avvenuto in Regione Mattodera. Calatosi nello scavo, infatti, stava ultimando alcuni lavori alle pareti quando la terra ha ceduto e gli è caduta addosso, seppellendolo.

Inutili i soccorsi degli operatori del 118 e dei vigili del fuoco che, estratto il corpo, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Sul posto anche i carabinieri che stanno cercando di chiarire le dinamiche dell'incidente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sepolto da una frana mentre scava un fosso, morto un operaio 62enne

TorinoToday è in caricamento