Cronaca

È morto lo storico e giornalista Nicola Tranfaglia: aveva 82 anni

Fu ordinario di Storia contemporanea e preside della facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università

Addio a Nicola Tranfaglia. Ordinario di Storia contemporanea e anche preside della facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Torino, era nato a Napoli 82 anni fa e si è spento nella torrida mattinata di oggi, venerdì 23 luglio 2021. 

Laureatosi nella città natale, la sua carriera universitaria era decollata a Torino, prima come ricercatore della Fondazione Luigi Einaudi, poi come assistente di Alessandro Galante Garrone. Tranfaglia, noto per i suoi studi sul fascismo, sul neofascismo e sulle mafie, era anche giornalista: collaborò con l'Espresso e Repubblica e a Torino fu direttore del Master in giornalismo, di cui fu anche cofondatore insieme a Vera Schiavazzi e Mario Berardi. Entrò in politica con Italia dei Valori e con il Partito dei Comunisti Italiani. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto lo storico e giornalista Nicola Tranfaglia: aveva 82 anni

TorinoToday è in caricamento