Valsusa, uomo trovato carbonizzato in auto dentro al cimitero: è giallo

La vittima aveva 51 anni. Le indagini sono in corso per capire se si tratta di omicidio o suicidio

E' giallo nel Torinese dove, questa notte, i carabinieri hanno ritrovato il corpo di un uomo carbonizzato dentro una macchina nel cimitero di Sant’Antonino di Susa, piccolo comune di poco più di 4mila abitanti.

La vittima aveva 51 anni. L'uomo è stato rinvenuto all’interno di un’Audi A3, seduto al posto di guida. Il veicolo era avvolto dalle fiamme.

Le indagini sono attualmente in corso per scoprire se si tratta di omicidio oppure di suicidio. Per quanto riguarda il rogo, che ha distrutto completamente l'auto, pare che fosse stato innescato dall'interno.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento