menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Massimo Giuliberti di 60 anni

Massimo Giuliberti di 60 anni

Cade in un dirupo mentre scatta una foto sul Kilimangiaro: morto dirigente d'azienda

Era un alpinista espertissimo

Massimo Giuliberti, 60 anni, direttore della Sacat, ditta di commercio all'ingrosso di prodotti di cancelleria con sede in via Refrancore 34, è morto sabato 18 agosto 2018 nella zona del Lake Manyara, Tanzania, dove si trovava in vacanza e stava facendo un'escursione di trekking.

Era insieme alla compagna e stavano facendo un giro turistico per campi e boschi con una guida locale. Vicino ad una cascata è caduto da alcune roccette su cui si era arrampicato per gioco. Ha riportato una gravissima ferita alla testa.

Il decesso non è stato immediato. E' stato trasportato d'urgenza ad Arusha, a un'altitudine di 1.400 metri, ma è spirato prima di poter raggiungere un ospedale.

Giuliberti era un alpinista espertissimo. Era un istruttore del Cai addirittura dal 1978 e aveva ottenuto il titolo di accademico. Stava per rientrare a Torino dopo l'escursione.

Il ricordo della scuola di alpinismo

Giuliberti faceva parte anche della scuola di alpinismo del Cai Giusto Gervasutti. Alcuni suoi componenti avevano partecipato all'escursione sul Kilimangiaro ma erano andati via un paio di giorni prima. "Massimo è stato per molti di noi un maestro e, per tutti, un costante stimolo e punto di riferimento. Alla famiglia del nostro amico e compagno di cordata, vanno tutti i nostri pensieri".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento