Ha un malore in bicicletta: uomo stroncato dal caldo

A nulla sono serviti i tentativi di rianimazione del 118

È stato probabilmente il caldo a causare, a Vinovo, la morte del 53enne che oggi pomeriggio, sabato 29 giugno, si è accasciato al suolo mentre era in bicicletta. L'uomo, che non era sposato e non aveva figli, era appena andato a fare la spesa e successivamente è stato colpito da un malore.

È stato un passante a trovarlo sul ciglio della strada, in via Tetti Berta, zona Cimitero, e ad allertare i soccorsi. Sul posto sono intervenuti di lì a poco, i volontari del 118 ma ogni tentativo di rianimazione è stato inutile. Sono intervenuti anche i carabinieri. Pare che l'uomo soffrisse di problemi cardiaci. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

Torna su
TorinoToday è in caricamento