Tragedia sul sentiero: uomo trovato esanime, muore durante i soccorsi

Salma trasportata a valle

immagine di repertorio

Tragedia sul sentiero di Sant'Abaco, sulle pendici del monte Musiné, a Caselette nella mattinata di oggi, lunedì 30 aprile 2018.

Un italiano di 76 anni residente a Rivoli è stato ritrovato privo di sensi lungo da un altro escursionista, che ha immediatamente chiamato il 112. In pochi minuti sono arrivati sul posto gli uomini del soccorso alpino e speleologico con un eliambulanza da cui è stata verricellata un'équipe sanitaria, ma le manovre per rianimare il ferito non hanno avuto esito. I volontari non hanno potuto fare altro che trasportare la salma a valle.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. Si è trattato con certezza di un malore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento