E' morto Gino Valenzano, ex pilota di Lancia e Maserati

Era pronipote di Pietro Badoglio e aveva frequentato il liceo classico Massimo d'Azeglio nella stessa classe dell'Avvocato Gianni Agnelli. Aveva 91 anni

E' morto oggi a Torino, all'età di 91 anni, Luigi 'Gino' Valenzano, pilota di auto con la Lancia e la Maserati negli anni 50. Era pronipote di Pietro Badoglio e aveva frequentato il liceo classico Massimo d'Azeglio nella stessa classe dell'Avvocato Gianni Agnelli. Fu deportato a Mauthausen e Schwechat dal 13 gennaio 1944 al 5 maggio 1945, quando fu liberato dagli americani. Pilota ufficiale dell'Abarth e poi della Lancia e della Maserati, si ritirò dalle corse nel 1955 quando suo fratello Piero morì in un incidente durante la Coppa delle Dolomiti sulla salita del Falzarego.

Fonte: Ansa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

Torna su
TorinoToday è in caricamento