menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Travolto da un muletto in retromarcia, muore un operaio

La vittima sarebbe stata investita da un collega in retromarcia sul muletto. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i carabinieri di Vinovo

E' morto durante l'orario di lavoro Lorenzo Ballario l'operaio di 58 anni che stamane è stato investito da un muletto mentre prestava il proprio lavoro presso una ditta di Vinovo, nel torinese.

L'uomo, residente a Fossano, lavorava per una ditta di trasformazione legnami, la "Giacotto Cristoforo sas" a Vinovo, in via San Desiderio: secondo le prime ricostruzioni si trovava all'interno degli spazi di stoccaggio quando un collega a bordo del muletto in retromarcia lo ha investito, senza accorgersene. Sul posto sono prontamente giunti i sanitari del 118: inutili i tentativi di rianimare l'operaio che è morto subito dopo.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i carabinieri di Vinovo che stanno ora indagando sull'accaduto per chiarire meglio la dinamica dei fatti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento