Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca

Bagnolo, operaio cinese muore schiacciato dalla caduta di un masso

Il blocco di pietra, pesante diverse tonnellate, è probabilmente caduto durante il trasporto. L'uomo, un operaio di 54 anni, lascia la moglie e due figli

E' avvenuto ieri pomeriggio un incidente mortale sul lavoro, in un magazzino di materiali per l'edilizia di Bagnolo Piemonte. Un operaio cinese è morto schiacciato sotto un blocco di pietra pesante diverse tonnellate, probabilmente caduto dalla benna di una draga durante il trasporto. L'uomo sarebbe morto all'istante. Inutili i soccorsi di 118 e vigili del fuoco giunti rapidamente a Bagnolo. I medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'operaio.

Il magazzino in cui è accaduto l'incidente è la BF&P, in via Bibiana 2. L'uomo, lascia moglie e due figli maggiorenni. Si chiamava Lin Quanfang, era nato 54 anni fa in Cina e risiedeva da tempo a Bagnolo Piemonte. Sono in corso rilievi ed accertamenti a cura dei tecnici dello Spresal di Saluzzo e dei carabinieri della stazione di Bagnolo.

(fonte ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnolo, operaio cinese muore schiacciato dalla caduta di un masso

TorinoToday è in caricamento