Uomo disperso nei boschi: il suo cadavere trovato nel fiume dopo un giorno

Incidente o suicidio?

Le operazioni di recupero che hanno portato al ritrovamento del corpo

Un operaio italiano di 61 anni di Lanzo Torinese è stato trovato morto nelle acque del fiume Stura in corrispondenza del Ponte del Diavolo, non distante da casa sua, nella mattinata di oggi, venerdì 5 giugno 2020. Era disperso da ieri sera nei boschi della zona dalla mattinata di ieri, giovedì 4. Indossava un impermeabile nero-blu e calzoncini corti. L'ipotesi più accreditata è quella del suicidio, anche se non si esclude che possa avere avuto un incidente. L'uomo era sposato e aveva due figli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stavano cercando i vigili del fuoco, i sanitari del 118, il soccorso alpino e la protezione civile. Le ricerche erano iniziate nella serata di ieri ed erano state interrotte poco prima di mezzanotte. Sono riprese all'alba di stamattina. Impiegate anche unità cinofile. Il ritrovamento è stato effettuato dai sommozzatori dei vigili del fuoco impegnati nella perlustrazione delle sponde del corso d'acqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento