Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Giaveno

Tragedia nel torinese, muore d'infarto mentre aspetta la figlia all'uscita da scuola

A chimare i soccorsi gli altri genitori che attendevano l'uscita dei ragazzi. Oltre 20 minuti di attesa per l'arrivo dell'ambulanza di Avigliana. Nei prossimi giorni verà eseguita l'autopsia

Stava aspettando che la figlia uscisse da scuola quando è stato sorpreso da un infarto che non gli ha lasciato scampo.

E' morto così Igor Paggiola, 42 anni, seduto sulla sua auto davanti alla scuola "Gonin" di Giaveno. A chiamare i soccorsi alcuni genitori che attendevano l'uscita dei ragazzi, i quali hanno tentato - invano - anche un massaggio cardiaco.

Massaggio che è stato compiuto anche dagli operatori del 118 di Avigliana - l'ambulanza di Giaveno non era disponbile - giunti sul posto. Tentativi che sono stati, di fatto, tutti vani. Malgrado le proteste per i tempi d'attesa - circa 20 minuti - il medico legale ha affermato che l'uomo sarebbe morto appena colto da malore.

L'intero paese piange una persona molto amata, soprattutto per l'impegno messo dall'uomo nel gruppo Vigilanza antincendi boschivi. Da pochi giorni, inoltre, la vittima aveva iniziato con il suo cane a frequentare un corso di addestramento per la ricerca delle persone.

Ora sarà l'autopsia a chiarire le effettive cause del decesso e stabilire se è stato fatto tutto il possibile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia nel torinese, muore d'infarto mentre aspetta la figlia all'uscita da scuola

TorinoToday è in caricamento