Tragedia in Valsoana, guardiaparco muore cadendo in una scarpata

L'uomo è caduto da una scarpata ed ha fatto un volo di 150 metri. A recuperarlo, già privo di vita, l'elisoccorso del 118

Tragedia stamane in alta Val Soana dove un guardiaparco è morto cadendo da un burrone. La tragedia si è verificata nel territorio del Comune di Valprato Soana, di fronte alla punta del diavolo.

L'uomo, in forza al Parco nazionale del Gran Paradiso, stava svolgendo le consuete attività di guardiaparco quando è caduto in una scarpata, compiendo un volo di oltre 150 metri nel vuoto. L'impatto, violentissimo, non gli ha lasciato scampo.

A recuperare la salma l'elicottero del 118, intervenuto sul posto a seguito dell'intervento delle squadre di terra della dodicesima delegazione canavesana del soccorso alpino.

L'uomo stava operando da solo. La mancanza di testimoni renderà difficile ricostruire la dinamica dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento