Cronaca Cit Turin / Corso Inghilterra, 3

Annuncia il gesto poi si lascia cadere nei parcheggi del grattacielo Intesa Sanpaolo: morto

Alcuni conoscenti hanno dato l’allarme dopo avere appreso dai social le sue intenzioni

Nella notte tra venerdì 17 e sabato 18 marzo un ragazzo italiano di 20 anni si è lasciato cadere nei parcheggi interrati del grattacielo Intesa Sanpaolo di Torino, precipitando per tre piani dopo averne scavalcato la recinzione esterna. Per lui non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono intervenute le volanti della polizia che indagano. Il giovane ha avvisato delle sue intenzioni sui social e alcuni conoscenti hanno dato l’allarme, ma era già troppo tardi.  

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 345 036 1628 (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

 +++ Notizia in aggiornamento +++ 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Annuncia il gesto poi si lascia cadere nei parcheggi del grattacielo Intesa Sanpaolo: morto
TorinoToday è in caricamento