Cronaca

Incidente sul lavoro nel cuneese, muore operaio 49enne

Giuseppe Bertolino è rimasto schiacciato in un macchinario, trascinato dal nastro trasportatore che stava controllando. Aveva 49 anni e lavorava come addetto alla manutenzione alla Bessone di Roccaforte Mondovì

Questa alla Bessone, ditta per la produzione di detersivi e prodotti plastici, con sede nel cuneese, un incidente è costato la vita all'addetto alla manutenzione Giuseppe Bertolino. Operaio di 49 anni, padre di tre figli, l'uomo stava lavorando ad un nastro trasportatore quando è stato afferrato ed è rimasto schiacciato nel macchinario. Inutile ogni soccorso prestato da altri operai e dal 118 subito intervenuto.


Sono intervenuti anche i carabinieri di Villanova Mondovì e gli ispettori del Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro (Spresal), dell' Asl Cn 1, che stanno ricostruendo le circostanze dell' infortunio. Il corpo, è stato portato nella camera ardente del cimitero di Mondovì, a disposizione del magistrato, il procuratore della Repubblica Maurizio Picozzi. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro nel cuneese, muore operaio 49enne

TorinoToday è in caricamento