Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Muore a Torino Giorgio Straniero, giornalista, saggista e consulente Rai

E' un giorno di lutto per il mondo accademico e culturale torinese: questa mattina, dopo una lunga malattia, è morto a 72 anni Giorgio Straniero

Dopo una lunga malattia si è spento a 72 anni Giorgio Straniero. E' stato un giornalista, saggista e per un trentennio consulente della Rai per le trasmissioni culturali.

Nella sua vita Giorgio Straniero ha svolto la professione di psicologo, alternandola, fra le altre numerose attività, agli studi legati al suo incarico di assistente e ricercatore di filosofia teoretica all'Università Cattolica di Milano. In politica era stato vicino alla Democrazia Cristiana e al Partito Popolare e, fra gli anni Settanta e Ottanta, fu capo di gabinetto al Ministero della pubblica istruzione.

Giorgio lascia la moglie, Giuseppina, e i figli Michele, 44 anni, ingegnere e manager di una società in estremo oriente, e Giovanni, capo di gabinetto al Comune di Moncalieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a Torino Giorgio Straniero, giornalista, saggista e consulente Rai

TorinoToday è in caricamento