Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Favria

Dramma a Favria: sessantaduenne trovato morto nel cortile di casa

Sarebbe precipitato da una scala o dall'impalcatura facendo dei lavori nella sua abitazione. Il decesso sarebbe avvenuto a metà pomeriggio, ma il ritrovamento c'è stato solo in serata

Dramma nella serata di ieri a Favria, piccolo comune del Canavese. Un uomo di 62 anni, poco prima delle ore 20, è stato trovato senza vita nel cortile di un'abitazione in via Palestro.

Da una prima ricostruzione dei fatti, pare che il sessantaduenne stesse facendo alcuni lavori in casa e che, salendo su una scala o su un'impalcatura, sia improvvisamente precipitato facendo un volo di diversi metri che gli è costato la vita. L'ipotesi è al vaglio degli inquirenti.

Quando sul posto sono giunti i Carabinieri e l'ambulanza della Croce Bianca era ormai troppo tardi, l'operaio era già deceduto e non c'è stato nulla da fare. Secondo il medico legale la morte risalirebbe a un paio d'ora prima del ritrovamento. Di più potrebbe dire l'autopsia, qualora la Procura di Ivrea decidesse di disporla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma a Favria: sessantaduenne trovato morto nel cortile di casa

TorinoToday è in caricamento