Cronaca

Addio a Giorgio Faletti, Braccialarghe: "Vuoto nello spettacolo e nella cultura"

Braccialarghe: “La morte Giorgio Faletti lascia un grande vuoto nel mondo dello spettacolo e della cultura più in generale"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Il saluto di Maurizio Braccialarghe, assessore alla Cultura, a Giorgio Faletti.

“La morte Giorgio Faletti lascia un grande vuoto nel mondo dello spettacolo e della cultura più in generale. Voglio ricordarne la grinta citando una frase del suo libro ‘Fuori da un evidente destino’  (Baldini Castoldi Dalai editore, 2006): “Ma il coraggio è anche questo. La consapevolezza che l’insuccesso fosse comunque il frutto di un tentativo. Che talvolta è meglio perdersi sulla strada di un viaggio impossibile che non partite mai”. Giorgio, ci mancherai.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Giorgio Faletti, Braccialarghe: "Vuoto nello spettacolo e nella cultura"

TorinoToday è in caricamento