Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Piossasco / Piazza XX Settembre

Incendio nella notte, muore un professore di 56 anni di Piossasco

Un professore di 56 anni, Fabrizio Manfredi, è morto soffocato dalle esalazioni sprigionate da un incendio avvenuto nel suo appartamento, a Piossasco

PIOSSASCO - Nella notte un professore di 56 anni, Fabrizio Manfredi, è morto intossicato all'interno del suo appartamento in via XX Settembre 9 a Piossasco. Nel salotto della sua abitazione si è sviluppato un incendio, per cause ancora da accertare, divampato velocemente in tutto il resto della casa.

Quando i Vigili del Fuoco sono arrivati sul posto e hanno sfondato la porta dell'alloggio, hanno trovato l'uomo riverso a terra privo di sensi. Portato fuori, i sanitari del 118 hanno provato a rianimarlo, ma non c'è stato nulla da fare: Fabrizio Manfredi era ormai deceduto.

Sulle cause dell'accaduto indagano i Carabinieri. L'appartamento da cui si sono sprigionate le fiamme poco dopo la mezzanotte è al secondo piano di cinque. Spento l'incendio i Vigili del Fuoco hanno dichiarato inagibile sia l'alloggio della vittima, sia quello al piano di sopra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nella notte, muore un professore di 56 anni di Piossasco

TorinoToday è in caricamento