menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Ormea all'angolo con corso Vittorio Emanuele, dove è caduto l'uomo

Via Ormea all'angolo con corso Vittorio Emanuele, dove è caduto l'uomo

Perde l'equilibrio in via Ormea e non si rialza più, inutili i soccorsi

Un uomo di 76 anni è caduto a terra mentre attraversava la via in prossimità di corso Vittorio Emanuele II. Inutili i tentativi di rianimarlo. La causa del decesso la stabilità l'autopsia

Ezio Gaetano, un settantaseienne di Torino, è morto questa mattina intorno alle 11 sotto gli occhi di diversi testimoni. L'anziano stava attraversando la strada tra via Ormea e corso Vittorio Emanuele II quando è inciampato e non si è più rialzato.

Sul posto è intervenuta la polizia municipale e il 118. Oltre a loro era presente anche il medico legale che però non è riuscito a stabilire se il decesso sia avvenuto prima della caduta, a causa di un malore improvviso, o questa sia stata proprio la causa dell'arresto cardiaco. Sarà l'autopsia a dare la sentenza definitiva al riguardo.

Secondo le testimonianze raccolte dalle forze dell'ordine, Ezio Gaetano avrebbe iniziato a barcollare, prima di cadere, proprio dal punto in cui si trova la buca sull'asfalto. Quest'ultima è profonda alcuni centimetri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento