Straniero trovato morto nel centro di permanenza e rimpatrio: i risultati dell’autopsia

Confermato quanto emerso dai primi accertamenti medici

Il centro di permanenza e rimpatrio di corso Brunelleschi“

Le indagini della Squadra Mobile della Questura di Torino, coordinate dalla locale Procura della Repubblica e partite immediatamente dopo il decesso del 32enne bengalese morto all'interno del centro di permanenza e rimpatrio di via Santa Maria Mazzarello, escludono qualsiasi ipotesi delittuosa. Il suo corpo era stato trovato nella mattinata di lunedì 8 luglio 2019 all'interno dell'infermeria del complesso.

I risultati dell’esame autoptico hanno confermato quanto emerso dai primi accertamenti medici sul cadavere del 32enne. La causa del decesso è riconducibile ad un improvviso arresto cardiaco: sul corpo, infatti, sono stati riscontrati i segni tipici di una morte per infarto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessun segno di violenza, invece, o di lesioni da difesa; negativi gli accertamenti tossicologici effettuati.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

  • Moto cade in tangenziale: centauro grave in ospedale

  • Elezioni 2020, in 23 comuni del Torinese i cittadini sceglieranno il sindaco e il consiglio comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento