Cronaca

Si è spento Costanzo Preve, uno dei filosofi più conosciuti sul marxismo

E' morto nella sua Torino all'età di settant'anni. Costanzo Preve per una vita è stato professore di filosofia al liceo scientifico Alessandro Volta

Nella giornata di ieri, sabato 23 novembre 2013, è morto a Torino uno dei filosofi più conosciuti ed estroversi del panorama accademico. Costanzo Preve, che per una vita ha avuto una cattedra nel liceo scientifico Alessandro Volta, si è spento a settant'anni.

Noto soprattutto per essere un esponente della corrente marxista, nella sua lunga carriera ha anche scritto diversi libri. Dopo essersi laureato in Scienze Politiche proprio a Torino, Preve si trasferì a Parigi. Un viaggio molto formativo per lui grazie alle lezioni seguite di Jean Paul Sartre.

Costanzo Preve fu molto attivo anche dal punto di vista politico. Nel 1973 aderì al Partito Comunisti Italiani, prima di passare nel 1988 a Democrazia Proletaria. Sempre negli anni Ottanta fu uno dei fondatori della rivista "Metamorfosi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è spento Costanzo Preve, uno dei filosofi più conosciuti sul marxismo

TorinoToday è in caricamento