rotate-mobile
Cronaca

Delitto Carmelo Casale, arrestato terzo complice dell'omicidio

A un anno e mezzo dall'uccisione dell'imprenditore astigiano è stato arrestato anche il terzo fratello complice dell'omicidio. La polizia romena, che ha agito con i carabinieri di Asti, lo hanno fermato in Romania

E' stato arrestato il terzo fratello accusato dell'omicidio dell'imprenditore astigiano Carmelo Casale, avvenuto nell'aprile del 2010. Tutti e tre romeni e residenti a Torino, avrebbero come movente questioni di interesse legate alla concessioni di mutui bancari e prestiti che non sarebbero stati onorati all'imprenditore. Nel corso di una diverbio avvenuto in un bar di Chieri (Torino), i tre romeni avrebbero sequestrato Carmelo Casale e l'avrebbero poi ucciso in aperta campagna, a calci e pugni. Costel D., 25 anni, è stato arrestato dalla polizia romena in collaborazione con i carabinieri d'Asti.


(ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delitto Carmelo Casale, arrestato terzo complice dell'omicidio

TorinoToday è in caricamento