Precipita tra i boschi di Usseglio, muore un pensionato di 70 anni

L'uomo, in villeggiatura, stava camminando con un amico lungo il "sentiero balcone" quando è improvvisamente scivolato cadendo nel vuoto

E' morto dopo esser precipitato per diversi metri Carlo Nervi, un pensionato di 70 anni, residente a Torino.

L'uomo stava camminando lungo il "sentiero balcone" nel vallone di Servin, in località Usseglio, quando è improvvisamente scivolato, precipitando nel vuoto per diversi metri. A dare l'allarme è stato l'amico che stava percorrendo il sentiero insieme a lui.

Sul posto è prontamente intervenuto il personale del soccorso alpino il quale, una volta individuato il corpo tra i boschi di Usseglio, non ha potuto fare altro che confermarne il decesso a causa dei traumi riportati durante la caduta.

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

Torna su
TorinoToday è in caricamento