Precipita tra i boschi di Usseglio, muore un pensionato di 70 anni

L'uomo, in villeggiatura, stava camminando con un amico lungo il "sentiero balcone" quando è improvvisamente scivolato cadendo nel vuoto

E' morto dopo esser precipitato per diversi metri Carlo Nervi, un pensionato di 70 anni, residente a Torino.

L'uomo stava camminando lungo il "sentiero balcone" nel vallone di Servin, in località Usseglio, quando è improvvisamente scivolato, precipitando nel vuoto per diversi metri. A dare l'allarme è stato l'amico che stava percorrendo il sentiero insieme a lui.

Sul posto è prontamente intervenuto il personale del soccorso alpino il quale, una volta individuato il corpo tra i boschi di Usseglio, non ha potuto fare altro che confermarne il decesso a causa dei traumi riportati durante la caduta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento