rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Robassomero

Stroncato da un malore dopo la cena: muore stimato chirurgo

Cadavere ripescato in un canale

Antonio Solini, 79enne torinese, ex primario di ortopedia dell'ospedale Molinette ora in pensione, è stato trovato morto nella mattinata di oggi, martedì 24 ottobre 2017, in un canale a Robassomero. Il decesso è da attribuirsi, secondo il medico legale intervenuto sul posto, a un malore. Il suo corpo è stato recuperato da vigili del fuoco e 118 e sull'accaduto indagano i carabinieri della stazione di Fiano.

L'uomo aveva cenato con amici nel paese, che aveva raggiunto a bordo di un bus, ma poi il gruppo si era separato. E' probabile che l'infarto lo abbia colto proprio mentre si recava alla fermata e abbia provocato la caduta nella bealera che attraversa Robassomero. La ferita che aveva in testa, infatti, non sarebbe mortale e sarebbe stata provocata dalla caduta successiva al malore. Sul corpo, in ogni caso, è stata disposta l'autopsia.

Dopo essere andato in pensione, Solini aveva continuato a visitare e a operare in strutture private della città.

solini-antonio-171024-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroncato da un malore dopo la cena: muore stimato chirurgo

TorinoToday è in caricamento