Cronaca Moncalieri

Tragico incidente a Savona, si tuffa in acqua nonostante il mare agitato: uomo di Moncalieri morto annegato

Era in spiaggia con gli amici

Immagine di repertorio

Emanuel Timaru, romeno 45enne residente a Moncalieri, è morto nella mattinata di oggi, domenica 25 luglio 2021, annegando nel mar Ligure a Savona, dove si era gettato per fare il bagno nonostante le condizioni definite proibitive dagli esperti. L'incidente è avvenuto intorno alle 11 nella zona della foce del Letimbro alle Fornaci, tra il Prolungamento e i Bagnarci. Gli stabilimenti balneari della zona avevano esposto la bandiera rossa.

I soccorritori non hanno potuto fare nulla per salvarlo. È stato riportato a riva, ormai verosimilmente privo di vita, nella zona dei Bagni Barbadoro. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri intervenuti sul posto, l’uomo era insieme a tre amici e aveva passato la notte sugli scogli in un tratto di spiaggia libera. Due degli amici che facevano il bagno con lui, quando lo hanno visto in difficoltà, hanno cercato di raggiungerlo e di riportarlo a riva, ma non ci sono riusciti.

L'allarme è stato dato anche da giovani surfisti che si trovavano in zona. Uno di loro lo ha trascinato verso riva utilizzando la sua tavola. Quando era a circa 200 metri, i bagnini si sono tuffati raggiungendolo. Sono intervenuti un equipaggio della Croce d’Oro di Albissola Marina, i volontari con l’automedica, che per mezzora hanno cercato di rianimarlo con il massaggio cardiaco. Tutto però si è rivelato inutile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico incidente a Savona, si tuffa in acqua nonostante il mare agitato: uomo di Moncalieri morto annegato

TorinoToday è in caricamento