Colleghi e amici piangono Angelo, il vigile sempre col sorriso

Scomparso prematuramente

Angelo Casamassa, vigile di Nichelino morto a 46 anni

La polizia locale di Nichelino piange Angelo Casamassa, agente morto lo scorso 17 marzo 2019 all'età di 46 anni. Sabato 23 si sono tenuti i suoi funerali nella chiesa di San Bartolomeo a Vinovo dove era residente.

"Angelo - hanno detto i colleghi - lascia un vuoto immenso tra i colleghi-amici del comando di polizia e del palazzo municipale". Alla cerimonia ha partecipato anche il sindaco Giampiero Tolardo: "A nome mio personale - ha detto -, della giunta, del consiglio comunale, del corpo di polizia locale e del personale comunale, ringrazio le migliaia di cittadini che hanno manifestato partecipazione al grave lutto e che si sono uniti al nostro dolore. Segno che Angelo era veramente amato e stimato da tutti".

Angelo Casamassa era in servizio a Nichelino dalla fine del 2002. "Sentite condoglianze - scrive una cittadina su Facebook - per un vigile speciale, sempre col sorriso e disponibile... sono certa che mancherà davvero a tanti. Ho avuto il piacere e l'onore di fare la sua conoscenza per lavoro e posso solo dire che lo svolgeva più che egregiamente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento