Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Incendio a Mondovì, muore asfissiato un ragazzo di 24 anni

Questa mattina un incendio scoppiato a causa, probabilmente, del malfunzionamento della cucina dell'abitazione. La vittima, Albano Martin Petrangeli, aveva 24 anni

Un giovane di 24 anni, Albano Martin Petrangeli, è morto questa mattina in provincia di Cuneo, a Mondovì, asfissiato dal fumo proveniente dall'incendio avvenuto nell'alloggio dove abitava. La vittima era originaria dell'Argentina e l'allarme è scattato alle 9,30 quando i vicini hanno visto il fumo uscire dalla finestra dell'appartamento, ricavato al secondo piano di uno stabile del centro storico.


I vigili del fuoco hanno sfondato la porta e hanno trovato a terra il corpo del giovane ormai senza vita. L'intervento del medico del 118, arrivato sul posto insieme ai Carabinieri, è stato inutile. Petrangeli, secondo i primi accertamenti, è morto per asfissia. A provocare l'incendio sarebbe stato il malfunzionamento della cucina. L'intero alloggio, di 40 metri quadri, è andato distrutto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Mondovì, muore asfissiato un ragazzo di 24 anni

TorinoToday è in caricamento