rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Front / Ceretti

Cade nel cortile di casa e batte la testa, morto dopo tre giorni di agonia

Trovato in un lago di sangue

E’ morto all’ospedale di Ciriè nella giornata di domenica 28 gennaio, Giulio Bianco, il pensionato trovato esanime nel cortile di casa, a Ceretti di Front, nella serata di giovedì 25 gennaio 2018.

A dare l'allarme era stata una vicina di casa, insospettita per le luci accese nel cortile: si era affacciata al balcone e aveva visto l'anziano a terra privo di sensi. Sul luogo dell’accaduto sono anche intervenuti i carabinieri, ma sembra essersi trattato di una caduta accidentale.

I funerali di Giulio Bianco si svolgeranno martedì 30 gennaio alle 15 nella chiesa della frazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade nel cortile di casa e batte la testa, morto dopo tre giorni di agonia

TorinoToday è in caricamento