Cadaveri di marito e moglie in casa: sono morti a breve distanza l'uno dall'altra

Si tratta di una coppia di anziani residente a Orbassano. A dare l'allarme sono stati i vicini per il cattivo odore proveniente dall'appartamento

Il palazzo di via San Rocco dove è avvenuto il ritrovamento

Due anziani coniugi, Giuseppe Paschetta di 77 anni e Giovanna Pea di 72 anni, sono stati trovati morti in casa all'ora di pranzo di oggi, martedì 18 aprile 2017, nel loro appartamento al sesto piano del palazzo di via San Rocco 14 a Orbassano.

Il corpo della donna, in particolare, era in stato di decomposizione avanzata. E' stato trovato sul letto matrimoniale, mentre quello del marito era disteso in bagno. 

A dare l'allarme sono stati i vicini di casa, che hanno sentito del cattivo odore provenire dall'appartamento che era abitato dalla coppia.

I due non avevano nessuno. Lui soffriva di ipertensione, lei di diabete. Entambi i decessi, ha accertato il medico legale intervenuto sul posto insieme ai carabinieri, sono dovuti a cause naturali e risalgono a un periodo compreso tra sette e dieci giorni fa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Serata di inferno sotto la pioggia in tangenziale: due incidenti, un morto e quattro feriti

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Brutto incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, due feriti, circolazione paralizzata

Torna su
TorinoToday è in caricamento