Cadaveri di marito e moglie in casa: sono morti a breve distanza l'uno dall'altra

Si tratta di una coppia di anziani residente a Orbassano. A dare l'allarme sono stati i vicini per il cattivo odore proveniente dall'appartamento

Il palazzo di via San Rocco dove è avvenuto il ritrovamento

Due anziani coniugi, Giuseppe Paschetta di 77 anni e Giovanna Pea di 72 anni, sono stati trovati morti in casa all'ora di pranzo di oggi, martedì 18 aprile 2017, nel loro appartamento al sesto piano del palazzo di via San Rocco 14 a Orbassano.

Il corpo della donna, in particolare, era in stato di decomposizione avanzata. E' stato trovato sul letto matrimoniale, mentre quello del marito era disteso in bagno. 

A dare l'allarme sono stati i vicini di casa, che hanno sentito del cattivo odore provenire dall'appartamento che era abitato dalla coppia.

I due non avevano nessuno. Lui soffriva di ipertensione, lei di diabete. Entambi i decessi, ha accertato il medico legale intervenuto sul posto insieme ai carabinieri, sono dovuti a cause naturali e risalgono a un periodo compreso tra sette e dieci giorni fa.

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Brutto incidente con due auto fuori strada, cinque feriti tra cui due minorenni

Torna su
TorinoToday è in caricamento