Processo Olivetti: condannati i De Benedetti, Passera e altri 10 imputati

5 anni a Carlo e Franco De Benedetti, 23 mesi all'ex Ministro. Quattro assolti: Camillo Olivetti, Roberto Colaninno, Silvio Preve e Onofrio Bono

Cinque anni e due mesi a Carlo e Franco De Benedetti, un anno e 11 mesi a Corrado Passera: sono le tre condanne più importanti inflitte del Tribunale di Ivrea nel processo su 12 casi di morte per mesotelioma pleurico e altri di malattia per sospetta esposizione all’amianto negli stabilimenti della Olivetti.

L'accusa, per loro e per altri 10 imputati, tutti condannati, è di omicidio colposo e lesioni colpose plurime.

Condannati anche Renzo Alzati a un anno e 11 mesi, Giuseppe Calogero a due anni e due mesi, Filippo De Monte a un anno e otto mesi, Roberto Frattini a un anno e otto mesi, Luigi Grandi a quattro anni e due mesi, Manlio Marini a quattro anni e otto mesi, Anacleto Parziali a un anno di reclusione, Luigi Pistelli a un anno e otto mesi e Pierangelo Tarizzo a un anno e undici mesi. 

Quattro assoluzioni: Camillo Olivetti, Roberto Colaninno, Silvio Preve e Onofrio Bono. 

La sentenza è stata pronunciata dal presidente del collegio, Elena Stoppini.

I pm Laura Longo e Francesca Traverso avevano chiesto rispettivamente sei anni e otto mesi e sei anni e quattro mesi per i due imprenditori e tre anni e otto mesi per l’ex ministro Passera. Per Colanninno, invece, era stata chiesta l'assoluzione.

Tra 90 giorni verranno depositate le motivazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

Torna su
TorinoToday è in caricamento