Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Soluzione fisiologica per il naso forse fatale alla piccola Tiffany

Alla bimba di poco più di due mesi, morta sabato durante il bagnetto, era stata somministrata l'acqua apposita per "liberarle il naso". Subito dopo si è sentita male

Potrebbe essere stata la soluzione di acqua fisiologica spruzzata nel naso a causare la morte della piccola Tiffany. La bambina di poco più di due mesi, residente a Giaveno con la sua famiglia, si era sentita male sabato scorso, attorno a mezzogiorno, mentre mamma e papà le stavano facendo il bagnetto.

A causare il malore potrebbe essere stata la soluzione apposita, contenuta in un flaconcino e regolarmente in commercio, che i genitori le avrebbero somministrato per "liberarle il naso": subito dopo questa operazione infatti, Tiffany avrebbe iniziato a piangere e poco dopo sarebbe svenuta. A nulla è valso il trasporto in ospedale in elicottero all'ospedale infantile Regina Margherita di Torino dove la piccola è spirata attorno alle 16 dello stesso giorno.

Secondo i primi accertamenti effettuati anche dai carabinieri che hanno interrogato i genitori sulle modalità di somministrazione della soluzione fisiologica, non ci sarebbe infatti traccia, esaminando le cartelle cliniche prenatali e delle prime settimane di vita della bambina, di malformazioni cardiache. In ogni caso sarà l'esame autoptico, che si effettuerà domani, a stabilire le reali cause del decesso.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soluzione fisiologica per il naso forse fatale alla piccola Tiffany

TorinoToday è in caricamento