menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spunta il cadavere di un pensionato, l'uomo era morto da 10 giorni

L'allarme è scattato mercoledì mattina quando la sorella è andata a bussare alla porta dell'uomo, senza ottenere risposta

Parenti e vicini non lo sentivano, e vedevano, da giorni. E questo perché Luigi Di Piro, 81 anni, residente in via Maddalene 34 interno 3, era già morto da giorni. Una decina secondo il medico legale che si è recato nell’appartamento dopo la segnalazione della sorella al 118.

L’uomo è morto per un malore improvviso ed è stato ritrovato sotto al letto dai vigili del fuoco. L’allarme è scattato mercoledì mattina quando la sorella è andata a bussare alla porta dell’uomo. E dopo non aver ricevuto risposta per l’ennesima volta ha allertato i sanitari.

I vigili del fuoco, non riuscendo ad aprire la porta di casa, chiusa a chiave, sono passati dal cortile, forzando la portafinestra sul balcone. E lì, nel suo alloggio, hanno trovato Luigi. Una notizia che ha stupito persino i vicini, nessuno - però - si era accorto della sua scomparsa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento