Cronaca

Scivola sulla neve e muore, vittima di 46 anni: dramma nel pinerolese

Stava rincasando dopo una serata passata in un bar della zona e forse aveva bevuto qualche cocktail di troppo. Sul vialetto di casa è scivolata sulla neve e non si è più rialzata. A trovarla una vicina

Dramma nel pinerolese, a Villaretto di Roure. Una donna di 46 anni, Riva Coolidge, è stata trovata morta dalla vicina di casa a 20 metri dalla sua abitazione, riversa sulla neve.

Una morte non chiara agli investigatori dei Carabinieri, anche se dopo l'intervento del medico legale è stato escluso l'omicidio vista l'assenza di segni di violenza sul corpo della donna. Da accertare però come Riva Coolidge sia deceduta.

La sera prima la donna stava rincasando dopo aver passato alcune ore in un bar della zona. Probabilmente aveva bevuto più di un cocktail e sul vialetto di casa sarebbe scivolata sulla neve e da lì non si sarebbe più rialzata. Il condizionale però è d'obbligo perché questa è una possibile ipotesi di come siano andate le cose. Da stabilire dunque è se la morte sia arrivata per la caduta, oppure se sia stato il freddo a ucciderla.

Il fato ha voluto che in quel momento il convivente della donna di origini americane fosse fuori a lavorare come spazzaneve e che quindi non si sia accorto del mancato rientro a casa della compagna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola sulla neve e muore, vittima di 46 anni: dramma nel pinerolese

TorinoToday è in caricamento