Si sente male in piazza e cade a terra: inutili tutti i soccorsi e il defibrillatore, la donna muore

Bloccata a lungo la viabilità

L'intervento dei soccorritori in piazza Pinelli a Cuorgné stamattina (foto di Santo Zaccaria)

Trambusto nella mattinata di oggi, mercoledì 3 giugno 2020, in piazza Pinelli a Cuorgné. Proprio davanti alla sede dei sindacati, Patrizia Formento, di 58 anni residente a Colleretto Castelnuovo, si è sentita male ed è stramazzata al suolo battendo la testa. È stata immediatamente attivata la macchina dei soccorsi.

Purtroppo i sanitari della Croce Bianca e della Croce Rossa, nonostante l'uso del defibrillatore, non sono riusciti a salvarla: l'infarto è stato fulminante e non le ha lasciato scampo. La situazione ha attirato sul posto diverse persone venute a vedere che cosa stesse succedendo.

La viabilità nella piazza è stata chiusa a lungo, fino alla rimozione del corpo della donna.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Dieta, metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunciare ai propri alimenti preferiti

  • Torino, colta da malore, stramazza al suolo: muore in ospedale nonostante i soccorsi dei civich

Torna su
TorinoToday è in caricamento