menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia nel Pinerolese, anziana muore carbonizzata nel suo appartamento

Restano da chiarire le dinamiche dell'esplosione. Data l'ora di pranzo si ipotizza che l'incendio possa essere divampato dalla cucina. Si attendono i riscontri del medico legale

Tragedia verso l'ora di pranzo a Pinasca, nel Pinerolese. Una donna di 88 anni, Maria Luisa Enrico, è morta carbonizzata all'interno della sua villetta in via Vittorio Emanuele 53.

L'incendio sarebbe divampato attorno alle 12.30, al piano terra dell'abitato, ma non si conoscono, al momento le cause che l'hanno generato. Vista l'ora, si ipotizza un ritorno di fiamma che potrebbe aver investito l'anziana in cucina.

Sul posto sono sopraggiunti i carabinieri di Perosa Argentina, Villar Perosa ed i vigili del fuoco di Pinerolo che hanno raccolto gli elementi necessari a risalire all'esatta dinamica dell'incidente.

Ad allertare i soccorsi il vicino di casa, intimorito dal fumo che fuoriusciva dalle finestre. Questo si sarebbe introdotto nella villetta ed avrebbe trovato il corpo dell'anziana semi carbonizzato sul pavimento.

Si attendono le analisi del medico legale che daranno indicazioni sulla causa del decesso della vittima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento