Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Via Piossasco

Trovata morta nella piscina di casa, dramma a Cumiana

Una donna di 55 anni è stata trovata morta nella piscina della sua villa a Cumiana. Dai primi accertamenti del medico legale la donna sarebbe morta per cause naturali

Luigia Rosalba Zulian, una donna di 55 anni, è stata trovata senza vita questa mattina nella piscina della sua casa a Cumiana. A trovare il corpo immobile in acqua è stata la figlia che viveva con la madre nella villetta in via Piossasco 24.

Il medico legale intervenuto sul posto non ha trovato segni di violenza sul corpo della donna. L'ipotesi più vagliata è quella del malore improvviso causato da congestione. La vittima sarebbe entrata in piscina durante la digestione, causando un aumento della quantità del sangue circolante in alcuni organi interni.

La figlia aveva salutato per l'ultima volta la madre ieri sera intorno alle 17. L'ultima volta che l'aveva vista era proprio a bordo vasca, forse poco prima che si consumasse il dramma.

In via Piossasco sono intervenuti i soccorsi, anche con un elicottero, ma per Luigia Rosalba Zulian non c'era più nulla da fare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovata morta nella piscina di casa, dramma a Cumiana

TorinoToday è in caricamento