E' morta Giovanna Borbonese, erede del celebre marchio di borse

Il padre fondò la nota casa di pelletteria negli anni 50

Il mondo della moda è in lutto. Si è spenta a solo 56 anni, dopo una breve malattia, l'erede del celebre marchio di borse, Giovanna Borbonese. Figlia di Umberto, lo stilista torinese che negli anni 50 lanciò il famoso marchio di borse in occhio di pernice, laureata in architettura, aveva iniziato a lavorare nell'azienda del padre fin da ragazza.

Dal genitore aveva ereditato il grande estro e l'originalità e a Torino, dal 1990 gestiva il negozio del marchio, frequentato dalle signore "bene" della città. Negli ultimi tempi Giovanna Borbonese si occupava anche di arredamento e aveva creato una linea di oggetti per la casa e cornici preziose. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

Torna su
TorinoToday è in caricamento