E' morta Giovanna Borbonese, erede del celebre marchio di borse

Il padre fondò la nota casa di pelletteria negli anni 50

Il mondo della moda è in lutto. Si è spenta a solo 56 anni, dopo una breve malattia, l'erede del celebre marchio di borse, Giovanna Borbonese. Figlia di Umberto, lo stilista torinese che negli anni 50 lanciò il famoso marchio di borse in occhio di pernice, laureata in architettura, aveva iniziato a lavorare nell'azienda del padre fin da ragazza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal genitore aveva ereditato il grande estro e l'originalità e a Torino, dal 1990 gestiva il negozio del marchio, frequentato dalle signore "bene" della città. Negli ultimi tempi Giovanna Borbonese si occupava anche di arredamento e aveva creato una linea di oggetti per la casa e cornici preziose. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Divampa un incendio nel suo appartamento, donna muore intossicata

  • "Intesa Sanpaolo è nuda", gli Extinction Rebellion si spogliano davanti al grattacielo

  • Perde il controllo dell'auto che si ribalta a lato della carreggiata: grave il conducente

Torna su
TorinoToday è in caricamento