Gli ex allievi piangono la prof Eliana: "Ci mancherà la tua dolcezza"

Morta nell'incendio di casa

Eliana Rozio aveva 46 anni

"Ciao prof, ci mancherà la tua dolcezza". È uno dei messaggi degli ex studenti di Eliana Rozio, insegnante di lingue 46enne morta nell'incendio divampato in casa, in via Torino a Beinasco, la notte di sabato 27 giugno 2020. Lascia i genitori con cui viveva e una sorella, che fa anche lei l'insegnante.

Aveva insegnato in diverse scuole della zona, tra cui la media Gobetti nella sua città, anche se da quest'anno era passata alle medie di Vinovo. Oltre che nelle scuole la ricordano 

I compagni del liceo la ricordano come una studentessa eccellente, disponibile e gentile.

Oltre che in cintura sud era conosciuta anche a Bagnasco, in val Tanaro, località di cui era originaria la famiglia e dove spesso trascorreva le vacanze.

Era un'appassionata di fotografia e di viaggi, era tifosa del Toro e soprattutto era una grande fan del tennista svizzero Roger Federer. Anni fa era rimasta coinvolta in un brutto incidente in moto, ma era stata forte e si era ripresa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Tragedia alla fermata a Torino: colpito da un malore, morto sotto gli occhi di numerose persone

  • Primark apre a Le Gru: in arrivo il marchio che fa impazzire le adolescenti di tutto il mondo

Torna su
TorinoToday è in caricamento