Cronaca Parella / Via Pietrino Belli

Viaggiano in due sul monopattino e strappano il cellulare dalle mani di una donna: un arrestato

Minorenne consegnato dai passanti agli agenti del Commissariato San Donato

Immagine di repertorio

Sono in due su un monopattino e agiscono velocemente arrivando in velocità alle spalle di una donna alla quale strappano il cellulare mentre sta leggendo alcuni messaggi. Accade lunedì 24 agosto poco prima delle 20 in via Belli.

I due si danno alla fuga, la vittima inizia a urlare e ad attirare l’attenzione dei passanti, tra cui un poliziotto libero dal servizio, che inseguono gli scippatori i quali, dopo aver abbandonato il mezzo, fuggono tra via Lessona e via Omegna. Uno dei due, dopo aver sbattuto contro un’auto in sosta, cade per terra e viene raggiunto e bloccato dagli inseguitori. Il giovane, minorenne, viene poi consegnato agli agenti del Commissariato San Donato e arrestato per furto.

Il complice riesce a fuggire, ma i poliziotti ritrovano il cellulare abbandonato su un cornicione di un condominio di via Nazario angolo via Pamparato. Lo smartphone viene, infine, riconsegnato alla proprietaria.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggiano in due sul monopattino e strappano il cellulare dalle mani di una donna: un arrestato

TorinoToday è in caricamento