Cronaca

Molinette: sentenza obbliga il pagamento degli incentivi ai dipendenti

L'ospedale Molinette dovrà distribuire i residui dei fondi incentivi 2010 ai suoi dipendenti. Lo impone una sentenza del Tribunale di Torino che ha condannato il commissario straordinario dell'azienda per comportamento antisindacale

Una sentenza del Tribunale di Torino imporrebbe all'ospedale Molinette di distribuire i residui dei fondi incentivi 2010 ai suoi dipendenti. Lo riferisce la Cgil, riferendo anche che lo stesso Tribunale torinese ha condannato il commissario straordinario dell'azienda per comportamento antisindacale ed ha ordinato l'immediata distribuzione dei fondi.


L'importo ammonta a 256 mila euro e a metà novembre alcuni sindacalisti avevano occupato la direzione generale dell'azienda ospedaliera "perché - dice la Cgil - tratteneva illegalmente i residui dei fondi incentivi 2010, con la scusa di attendere l'esito di una vertenza in corso da parte di una organizzazione sindacale. Ora il giudice - prosegue il sindacato citando un passo della sentenza - ha riconosciuto che il congelamento del residuo dei fondi costituisce un'attività ritenuta antisindacale". (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molinette: sentenza obbliga il pagamento degli incentivi ai dipendenti

TorinoToday è in caricamento