menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Medico delle Molinette si finge invalido dopo una caduta, condannato a 5 anni di carcere

E’ arrivata la sentenza per questo anestesista “furbetto”. Condannato anche il complice

Una “furbata” che gli costerà cinque anni e nove mesi di carcere. È questa la sentenza inflitta oggi a un anestesista dell'ospedale Molinette di Torino, accusato di essersi spacciato per paraplegico dopo un incidente sul lavoro.

Il medico, di origine iraniana, si era finto invalido a seguito di una caduta dalle scale dell’ospedale, avvenuta però qualche anno fa. Così facendo ha potuto, nel corso del tempo, beneficiare di indennizzi a lui non dovuti. 

Non ha però agito da solo. Il gup Stefano Vitelli ha infatti condannato anche il suo complice, un torinese, che si è beccato tre anni e quattro mesi. Il Tribunale ha poi ordinato il pagamento di una provvisionale di mezzo milione a favore delle parti civili.

L'accusa e' stata sostenuta dai pm Andrea Padalino e Antonio Rinaudo, sulla scorta delle indagini dei carabinieri del Nas. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento